I was a soul who was only surviving and I was not aware of that.But finally I found the strength to open my eyes and open my heart again. Ero solo un'anima che sopravviveva e non ne ero cosciente.Ma alla fine ho trovato la forza di aprire gli occhi ed aprire il mio cuore nuovamente.
Send me a message if you like: Scrivimi se ti va: lilybetslu@gmail.com

lunedì 2 novembre 2015

Il tempo del silenzio, il tempo delle vere parole

C'e' un tempo in cui si parla tanto
evitando di affrontare il proprio dolore.

C'e' un tempo del silenzio
in cui si smette di parlare per farsi accettare.

C'e' un tempo del silenzio
in cui ogni parola nasconde un significato profondo.

C'e' un tempo per tornare a parlare
solo con chi ci ama e chi amiamo.

Il resto scompare nel silenzio
il resto era gia' silenzio mascherato di amore.

Lilybets





8 commenti:

  1. Sono molto belle queste parole, ma anche molto tristi.

    RispondiElimina
  2. molto bello il testo e bellissime le foto! Complimenti Lory

    RispondiElimina
  3. Ciao cara,
    scatti bellissimi, belle parole ma cariche di tristezza.
    Un forte abbraccio
    Monique

    RispondiElimina
  4. Io intravedo qualcosa di te in queste parole. Ricorda una cosa tesoro, impara a guardare oltre, lasciandoti catturare dalla bellezza che ti circonda, come dimostrano questi scatti che hai condiviso con noi. Avanti sempre, con tanta forza e coraggio. Un bacione. Paola

    RispondiElimina
  5. Ciao
    parole belle e tristi.
    Le fotografie sono splendide.

    RispondiElimina
  6. Is that a yellow daffodil? It's beautiful. : )

    ~Sheri

    RispondiElimina
  7. Bellissime parole e bellissime foto!
    Ciao
    Laura

    RispondiElimina