In Internet you can find all,it depends by what you are looking for and by the feelings of your heart.It's the same thing which happens all days of our life.I always put the heart in everything I do and I think that is the right way to know kind, friendly and generous people.No meeting is a coincidence, all the coincidences are already written on the pages of the book of our life. I do want to tell you how much I love your visit and your comments!.Thank you, you are welcome !.
La mia e-mail/Feel free to contact me by e-mail: lilybetslu@gmail.com

Lettori fissi


If you would guest my Banner at your blog I will do the same with yours ! Se vuoi ospitare il mio banner al tuo blog saro' felice di fare lo stesso con il tuo,baci !

mercoledì 6 marzo 2013

Mirrors/Specchi

Buongiorno care amiche,
da Gennaio dedico molto piu' tempo alla lettura piuttosto che ad Internet, pero' vi penso e mi mancate molto.
Oggi voglio parlarvi di specchi. Siamo circondati da specchi che ci mostriamo chi siamo, come giudichiamo la vita e come ci siamo privati di essere.Dipende da noi imparare ad osservare senza giudicare immediatamente in base ai soliti schemi.Piu' lasci aperta la mente escludendo il giudizio, piu' impari e puoi sciogliere certi nodi che impediscono alla tua anima di sperimentare.
In questo percorso di crescita personale serve tanta umilta' per accettare che non siamo perfetti, come spesso ci crediamo, e spesso siamo carnefici di chi ci sentiamo vittime.

Osservate le persone che vi circondano: come vi trattano, come le descrivereste e che esperienze affrontano?Spero che questo piccolo Post vi faccia riflettere e queste idee comincino a girare nella vostra mente...trovino una porta aperta....il resto sara' un sorprendente viaggio alla scoperta di voi stesse !








Hello dear friends,
from January I have been dedicated less time to the Internet and much more time to reading, but we always think of you and I miss many of you much.
Today I speak you about mirrors. We are surrounded by mirrors that show us who we are, how we judge life and some qualities we have deprived our selves. It depends by our selves learning to observe without judging at the first time. More we leaves open the mind excluding the judgment, more we can  learn and can dissolve certain nodes that prevent our soul to experience more.
In this process of personal growth is needed much humility to accept that we are not perfect and often we are executioners of those who we accuse to be victims.Observe the people around you, what you get from them, as you would describe them the and what experiences so they do often?
I hope this little post makes you think and then turning these ideas in your mind, finding an open door .... the rest will be an amazing trip to discover your self !

16 commenti:

  1. Ciao tesoro, molto interessante. Ci proverò!
    un bacio ^_^

    RispondiElimina
  2. Hi Lilybets,
    So true and thought provoking. Thank you for sharing. Wishing you a restful time doing what you love and enjoying the process!
    Have a wonderful Wednesday.
    Hugs, Celestina Marie

    RispondiElimina
  3. Dolce Lilybets, la vita mi ha insegnato tante ma tante cose, in primis di non giudicare mai, soprattutto di primo acchito. Spesso mi si chiede un parere e io rispondo "Chi sono io per poter giudicare?". Ma è altrettanto vero che NON dobbiamo permettere di farci mettere all'angolo da chi si veste d'angelo. Bisogna saper riflettere, ascoltare e osservare e capire quanto amore o quanto interesse c'è. E gli occhi, spesso, sono proprio lo specchio dell'anima. Un abbraccio e grazie per questa riflessione. Paola

    RispondiElimina
  4. Devo dire che quello che ai scritto mi piace molto e ti da da pensare, anche a me piace leggere e il leggere ti fa pensare e riflettere. Un caro saluto Gio.

    RispondiElimina
  5. Credo che nella vita la prima persona da affrontare sia se stesso...imparare ad accettarci e volerci bene è il punto di partenza...in quanto alla perfezione...non credo che sia di questo mondo!Comunque riflettere e mettersi alla prova non può che essere positivo:)))
    Ciao Lieta

    RispondiElimina
  6. Ottime riflessioni. Credo che conoscere se stessi sia il primo passo per conoscere gli altri e relazionarsi con essi in modo positivo.

    RispondiElimina
  7. Ciao Lilybets, passo per un saluto e un bacino.
    ciao ciao

    RispondiElimina
  8. Ciao cara, non ci vediamo da un pò vero? Spero tutto bene e grazie per questo post, spero faccia rifettere davvero chiunque passi di quà!
    Un abbraccio
    Anna

    RispondiElimina
  9. ciao
    sono passata per mandarti il mio saluto. Sai il gufetto è piaciuto molto anche a mio marito.

    RispondiElimina
  10. I've missed you sweet friend and it's nice to hear from you. I have started reading books at night and it is so relaxing. I am very observant of others but I have to be careful not to take things to heart. I try not to be influenced so much by others! Sweet hugs!

    RispondiElimina
  11. Ciao cara.
    Sospendo il blog fino al mio ritorno a metà aprile. Prima di partire per il Sud America volevo passare a lasciarti un saluto. A rileggerci un po' più in là.

    RispondiElimina
  12. Ciao lilibets, spero tutto bene, hai ragione dovremmo accettarci di piu', in quanto a quello che pensano o dicono gli altri non si sa mai se corrisponde a verita' o meno, grazie per questo post riflessivo, buona settimana rosa.))

    RispondiElimina
  13. Cara amica che piacere ritrovarti....allora se personalmente io mi guardo allo specchio mi vedo invecchiata e con rughe e ingrassata e preferivo certam. come ero 10 anni fa... il fatto è che dentro a volte mi sento ancora cosi giovane e bambina che l immagine che mi rimanda nn mi rispecchia...ahahahhahhaha :-))
    invece in senso + generale qst Italia nn mi rispecchia x nulla....io nn so voi all estero come ci considerate in qst preciso momento politico e storico, ma speriamo di venire fuori da qst crisi che colpisce un po' tutti certamente non i soliti della 'casta' .....speriamo in bene dai.....un abbraccio

    RispondiElimina
  14. Una bella e profonda riflessione sul senso della vita.
    Buona serata,Costantino.

    RispondiElimina
  15. Fa tanto riflettere quello che dici...e sono completamente in sintonia con le tue parole....è tanto che non passavo a trovarti....sai che ci conosceremo? Sarò anch'io a Castel Fiorentino e sei la persona che più desidero incontrare....sarà per la tua vena poetica così romantica e malinconica? Non vedo l'ora. Un abbraccio SaraT

    RispondiElimina
  16. Hai descritto in poche parole un concetto profondo... :)

    RispondiElimina