In Internet you can find all,it depends by what you are looking for and by the feelings of your heart.It's the same thing which happens all days of our life.I always put the heart in everything I do and I think that is the right way to know kind, friendly and generous people.No meeting is a coincidence, all the coincidences are already written on the pages of the book of our life. I do want to tell you how much I love your visit and your comments!.Thank you, you are welcome !.
La mia e-mail/Feel free to contact me by e-mail: lilybetslu@gmail.com

Lettori fissi


If you would guest my Banner at your blog I will do the same with yours ! Se vuoi ospitare il mio banner al tuo blog saro' felice di fare lo stesso con il tuo,baci !

venerdì 8 giugno 2012

Angel for a day/Angioletto per un giorno

Partecipo, con questo breve post, ad un'iniziativa di Potolina che mi e' piaciuta tantissimo...lasciare un post, in un luogo pubblico, con un messaggio che vi piace, cosi' che tanti  altri possano leggerlo e, magari, renda migliore la loro giornata.

Today, I partecipate with this short post to a very nice contest of Potolina, I like it very much much....to leave a message that you like, in a public place, where people can read it hoping that it will make them better their day.



Ho scelto una fermata del bus, sotto il sole, vicino alla spazzatura, dove centinaia di turisti che vengono a visitare questa isola aspettano per ore.Il messaggio e':


La via piu' breve tra due persone e' un sorriso.


I have choosen a bus stop area, under the sun, close to many black bags of rubbish, where hundreds of tourists who went to visit the island wait the bus for much time. 
The message says: 

THE SHORTES DISTANCE BETWEEN TWO PEOPLE IS A SMILE !


Prima si passare qui ero stata in una chiesa, volevo metterlo su una bacheca pubblica, ma una suora vestita di bianco, una tunica candida come la neve e due occhi di ghiaccio, mi ha accolto con una smorfia in viso, come una pugnalata di primo mattino.
L'amore e' un sorriso, l'amore e' un abbraccio inatteso, non vestiti candidi e perdoni dispensati insieme a tanti severi rimproveri.Se la Chiesa non riscoprira' che l'amore si insegna per le strade, le scuole, la gente che soffre e non dentro fredde costruzioni decorate, allora tocchera' a noi, gente comune, ricordare che il messaggio di Gesu' e' solo quello di donare amore a chiunque, ogni giorno e senza chiedere nulla in cambio.
Se vi va di votare questo post andate al blog di Francescaci sono altri messaggi molto molto belli !!!

Before to choose  this place I was in a church, I wanted to put it on a public frame for messages, but a nun dressed in white, a dress as white as snow and two ice-blue eyes, greeted me with a grimace on his face, like a knife early in the morning. 
Love is a smile, love is an unexpected hugs, no white clothes and forgives released after severe reproaches.
If the Church will not understand that love is taught in the streets, schools, between people who is suffering and not inside cold buildings decorated, then it will touch to us, ordinary people, recall that the message of Jesus is just to give love to anyone, every day,  without asking anything in return. 

If you like to rate this post please go to the blog of Francesca, there are other very beautiful messages to read !

Lilybets



13 commenti:

  1. ma grazie!!!e che bella frase!!!rispecchia il tuo dolce modo di essere!!!! ricorda di farti votare!!! baccccccciiiiiiiiiiiiii

    RispondiElimina
  2. Bellissimo messaggio!!!
    Sono d'accordo con te: la buona Chiesa è fatta da buone persone. Gesù era molto di più.
    Ciao
    Anna

    RispondiElimina
  3. che bella idea questa iniziativa! e la scelta della fermata dell'autobus è perfetta dato che è molto frequentata!
    ...peccato per la suora...
    Baci Baci

    RispondiElimina
  4. Immaginavo che c'era un "però"...ed infatti quella suora forse ha sbagliato "mestiere" se così posso chiamarlo...
    Hai fatto benissimo a scegliere la fermata dell'autobus!
    Un bacione grande!
    Anna

    RispondiElimina
  5. Ma che bella l'idea di mettere un messaggio dove molti possano leggerlo!

    RispondiElimina
  6. I'm sorry it has taken me so long to comment my sweet friend, my days are busy.I think the bus stop was a great choice.
    Ciao Rosemary...xoxoxo :)

    RispondiElimina
  7. che bel post è poi è proprio una bella idea.
    baci

    RispondiElimina
  8. grazie per il bel messaggio che hai condiviso nella tua città e con tutte noi.
    un sorriso
    La FEDe =^.^=

    RispondiElimina
  9. What a lovely message, that is so true. Smile is indeed all we need, if we smile, we can change our moods and make others feel happy and better about themselves.;))
    xoxo

    RispondiElimina
  10. Ottima frase!
    Peccato per la suora, che continuerà a percorrere la via più lunga senza mai arrivare...

    RispondiElimina
  11. ciao
    bello il messaggio che hai condiviso.
    Ho visto che è già scaduto per votarti però complimenti ho visto che tu hai preso più voti

    RispondiElimina
  12. Come sono vere le tue parole...da sempre, da quando ho scoperto che esistono, le suore hanno suscitato in me una ridda di sentimenti contrastanti, il rispetto della fede che cozza contro l'umana "piccolezza". Ho incontrato fra esse donne fredde e spocchiose, quasi insopportabili, senza dubbio il loro ruolo nasconde quello che non hanno potuto essere per davvero, ciò che avrebbero voluto veramente. Così alcune di esse vivono una vita di frustrazione che poi riversano sugli altri.
    Mia nipote lavora in una casa di recupero di fanciulli emarginati x vari motivi, c'è una suora che le dà il tormento, lei non accetta e rimugina continuamente...ma sarà giusto che sia così?
    Non posso dire lo stesso di alcune suore di S. Chiara, un convento vicino ad Assisi. Vederle servire la messa e sentirle cantare al di là della grata mi ha dato una commozione che non si può descrivere...che dualità di comportamenti e di sensazioni è la vita!
    Comunque concordo con ciò che hai detto. Ti saluto, Magu.

    RispondiElimina